Pagina Natalizia 2017

Nata sottotono ma arrivata in fondo con tanti interventi: questa in sintesi la storia della pagina natalizia di quest’anno.
Iniziata con un “Questa pagina non s’ha da fare”, subito cambiato in “Certo che la faremo!”, questa pagina è dedicata, come già sapete, ad Arthur, il nostro amico di blog, il vicino di casa virtuale che è arrivato a soccorrere tutti noi almeno una volta: con una foto, una pacca sulle spalle, una risata, e una copertina.
A tutti noi, Arthur ha regalato sorrisi e amicizia. A Scriveregiocando – e quindi sempre a noi – ha regalato tante belle immagini, le testate della copertina e il magazine bello, colorato, avvincente. Un Magazine (qui li trovate tutti) che so che vi è stato caro – la bellezza è sempre un grande regalo – e che vi ha accompagnato durante le festività degli ultimi anni. Continua a leggere “Pagina Natalizia 2017” →

Dedicato ad Arthur

Qualche giorno fa ho saputo che Arthur, quello che tutti voi conoscete e che per anni ci ha regalato un Magazine natalizio meraviglioso, è morto. Vorrei dire “ci ha lasciati” ma non è vero: lui non ci ha lasciati perché non se ne è andato di sua volontà. Quando l’ho saputo, a caldo, sotto choc, ho scritto su Facebook “ci ha lasciati per sempre”, ma non sono espressioni che mi garbano.
Però lo devo dire pure a voi che non frequentate Facebook e che Arthur lo avete conosciuto e stimato tramite il suo meraviglioso lavoro con le immagini.
Io non l’ho mai visto ma l’ho sentito parecchie volte al telefono, soprattutto nel periodo settembre/dicembre, e ogni volta erano belle chiacchierate e tante risate.
Io gli dicevo che un giorno avrei abitato in Spagna e lui mi diceva che sarebbe andato in Sicilia, poi scherzavamo un po’ e alla fine lui diceva che forse potevamo fare una bella comunità di italiani, là in Spagna. Continua a leggere “Dedicato ad Arthur” →

La pagina natalizia 2016

kompozerscreensnapz001

 

Ecco la testata Рil logo come sempre ̬ di Arthur che ringrazio Рdella nostra Pagina Natalizia di Scriveregiocando.
Sono tornata al rosso/bianco/oro: un classico che non stanca mai. Ogni tanto cambio, ma il rosso fa subito festa e, quindi, non si può abbandonare.
Quest’anno abbiamo qualche new entry: Marco Freccero – che sta per lanciare il suo nuovo ebook, l’ultimo della “Trilogia delle erbacce” – che si cimenta per la prima volta con i versi. Poi abbiamo Marco Guerrina – che si è sempre cimentato, ma a volte non ha voglia di scrivere e quindi è sempre una new entry.
Angélique Gagliolo – che non è tra le più “anziane” contributrici e che mi ha scritto per chiedere se era ancora in tempo -, Vincenzo Celli, che ha sempre poco tempo e tante rogne da risolvere, ma ha scritto lo stesso solo per farmi contenta. Continua a leggere “La pagina natalizia 2016” →

Pagina natalizia: quasi pronta

safariscreensnapz001

Anche se sono partita in ritardo, ora ho accelerato e sono quasi pronta con la pagina natalizia (qui quella del 2015).

I colori sono classici: d’altronde una pagina gialla e viola non evocherebbe il Natale, no?
Il logo della testata è come sempre fornito da Arthur, che ringrazio con affetto.
I testi sono i vostri. E anche alcune belle foto. Continua a leggere “Pagina natalizia: quasi pronta” →

Il Magazine di Natale 2015 di Scriveregiocando

cop-scriveregiocando2015_min-om

Ecco qui il nostro gioiello, il Magazine 2015 firmato da Arthur e con i testi dei nostri autori di Scriveregiocando. È partito tutto dalla foto qui accanto (scattata da me), un tramonto sul mare di Ponza, e Cop_2015la magia di Arthur ha lavorato fino a creare la bellissima copertina che fa da presentazione ai testi natalizi del 2015. Come sapete, il Magazine è la costola dorata della pagina natalizia di Scriveregiocando e si trasforma in rivista sfogliabile da portare con sé e da leggere nei lunghi pomeriggi di festa. Continua a leggere “Il Magazine di Natale 2015 di Scriveregiocando” →

Pagina Natalizia 2015

logo Natale 2015

Anche quest’anno la nave è arrivata in porto e ha assunto i bei colori del tramonto ponziano – di cosa sto parlando lo capirete visitando la vostra pagina natalizia 2015.
La giusta ispirazione arriva solo lavorandoci su, come ben sapete voi che scrivete, dipingete, fotografate e bricolate (neologismo orribile appena creato per chi si dedica al bricolage, ai manufatti che tanto belli sono e tanto amore per le cose indicano).
Quest’anno la nostra pagina natalizia sembra meno colorata del solito – ho scelto di usare colori meno vistosi – ma offre maggiore risalto alle parole e alle opere dei nostri autori, e si affianca a un’idea di sobrietà dettata dai giorni che stiamo vivendo. Continua a leggere “Pagina Natalizia 2015” →

Pagina Natalizia 2015 – Scriveregiocando: chiamata ufficiale

Peanuts - pt_c150519.tif

Oh, ci siamo. Fra poco sarà Natale e sapete già tutto, vero?
Va bene, lo ripeto per chi è nuovo del blog e mi segue da meno di un anno.
Tutti gli anni, noi, qui, si fa una bella pagina natalizia, tutta da leggere e commentare, ammirare e mostrare in giro. E dov’è questa pagina? Sul sito di Scriveregiocando, di cui ho pagato il dominio anche quest’anno e quindi la pagina si fa, poche storie. (questa è quella di Natale 2014).

Allora, i soliti noti, lo zoccolo duro del Natale, quelli che partecipano tutti gli anni e che come sempre ringrazio, non li sto neanche a chiamare per nome: Carlo Bramanti, Carlo Sirotti, Vincenzo Celli, Daniela Giorgini, Pani, Elle, Il Falconiere, Claudia Giacopelli, Subhaga Gaetano Failla, tanto immagino siano già pronti, vero? 😉
Chiamerei all’ordine anche tutti gli amici che hanno partecipato lo scorso anno e anche tutti i nuovi lettori del blog. Continua a leggere “Pagina Natalizia 2015 – Scriveregiocando: chiamata ufficiale” →

Ecco il magazine di Natale 2014 di Scriveregiocando

Cop_Scriveregiocando2014-Min

Devo dire che la copertina è superba, fresca e pulita. Sarò influenzata dal fatto che ci sia una mia foto? Voi che ne dite?
O è solo perché Arthur, come al solito, ha svolto un lavoro egregio? Osservate la limpidezza del titolo nella testata, l’impaginazione perfetta e sospirate 🙂 Continua a leggere “Ecco il magazine di Natale 2014 di Scriveregiocando” →

Pagina Natalizia 2014

testata scriveregiocando 2014

Con qualche giorno di ritardo (solo due, dai, non sono tanti) sulla mia tabella di marcia, siamo finalmente pronti. La pagina natalizia 2014 di Scriveregiocando è online.
Ringrazio i numerosi amici, alcuni rincorsi e supplicati – sono talmente affezionati che se mancano non mi pare Natale -, e alcuni arrivati all’ultimo momento come un bel regalo inatteso.
La pagina è ricca, interessante, divertente, malinconica, delicata, così tanto natalizia come non osavo sperare. Io l’ho solo colorata, il resto l’avete fatto voi. Continua a leggere “Pagina Natalizia 2014” →

La pagina natalizia procede. E voi che fate?

IMG_0359

 

sottotitolo: KompoZer non è così male

Vi aggiorno sul lavoro svolto per la pagina natalizia 2014 (per chi non la conosce, questa è quella del 2013): ho già impostato lo sfondo e deciso i colori – non è che si possa spaziare tanto, il rosso la fa spesso da padrone, alternato al blu e argento come potete vedere dalle pagine degli anni scorsi -, ho formattato le tabelle base che ospiteranno i testi – vostri! lo ricordo per farvi pressione – e coinvolto Arthur per la creazione del logo di testata. Continua a leggere “La pagina natalizia procede. E voi che fate?” →

Natale 2013. La pagina e il magazine

Scriveregiocando_2013_om_N

Eccoci pronti ad affrontare il Natale.
Abbiamo la pagina natalizia 2013!
Quest’anno mi sembrava di stare sul set di un film: delle comiche però!

I lavori sono arrivati a spezzoni, molti direttamente ad Arthur (perché conoscenze dirette e perché lui ha coinvolto molti lettori del suo blog. Grazie Arthur e grazie ragazzi) e alla fine sono arrivati dei racconti sul limite del tempo a pagina quasi sistemata.
Avevo iniziato bene, devo dire, con una cartellina apposita “file natale 2013”, in cui mettevo tutti i testi arrivati, le immagini mandate degli amici ecc. A un certo punto, però, mi sono persa e ho perso di vista alcuni lavori. Allora è iniziato un gioco tra me e il Capo del reparto grafica (sempre Arthur): ma la poesia di … dov’è finita? e l’immagine di? e quel racconto?
Ma come ? Ma ti perdi le cose?
Potrei dire che è stato divertente e un po’ lo è stato davvero. Continua a leggere “Natale 2013. La pagina e il magazine” →

Un uomo mi ha chiamata Tesoro – un libro di racconti

Prima_Cop_Uomo-om

Esistono tanti motivi per cui un uomo chiama “tesoro” una donna, e spesso questi motivi non hanno niente a che vedere con il significato della parola. Usiamo le parole come se non avessero un senso e, così facendo, le sviliamo di significato.
Cosa significa quando un uomo ti chiama ‘tesoro’? A volte non vuol dire nulla, e altre volte la parola nasconde una richiesta o rappresenta un’azione che è il contrario di ciò che dovrebbe essere. Continua a leggere “Un uomo mi ha chiamata Tesoro – un libro di racconti” →

Alcune farfalle

9167137-lettera-di-modello-di-farfalle-e-fiori

Mi svolazzano in testa da stamani quando sono uscita sul terrazzino a osservare i danni che la grandine di ieri ha arrecato alle mie petunie.
Ho spazzato, raccolto i fiori e i petali caduti (questi dei gerani) e ho pensato una frase. Ma non è una frase ‘da racconto’, sembra più una frase da poesia che naturalmente non è roba per me e quindi vedremo.

Intanto, complice il racconto di ieri sul blog di Freccero, mi sono ricordata che mesi fa anche Paolo Zardi ospitò un mio racconto nel suo blog e siccome qui non ne vedo traccia, presto provvederò a inserirlo anche nel blog. Così per tenere accanto le mie persone. Continua a leggere “Alcune farfalle” →