Cosa cerchiamo in un libro

La lettura √® una faccenda molto personale: non solo perch√©, di solito, si pratica in solitudine, soprattutto perch√© ognuno di noi, anche se non lo sa, sta cercando qualcosa e ottiene soddisfazione solo dalle storie che gli sono simili o che sono simili all’idea di storia che lui ha.
Perfino i grandi classici, quelli conclamati, non ottengono il 100% dei pareri positivi. Continue reading “Cosa cerchiamo in un libro”

Annunci

Conoscenze di libri

Marted√¨ ho incontrato una ragazza, dottoranda in Antropologia economica presso l’Universit√† di Leida con una ricerca sull’Rc auto in Italia. Mi ha contattata dopo avere letto il mio Orfana di mia figlia, dove non ci sono tante notizie in tal senso: infatti voleva farmi qualche domanda di persona.
Abbiamo poi finito per parlare di tutto Рe io mi scuso di nuovo con lei per avere usato qualche parolaccia nel mio esporre le idee Рed è stata una bella conversazione, rilassata e sincera.
So da sempre che il mio libro non √® una lettura facile e spesso mi pongo problemi nel parlarne. Di certo, se non con espressa richiesta, lo consiglio e lo propongo. Continue reading “Conoscenze di libri”

Salone del libro a Torino: importante per gli addetti

Devo dire una cosa impopolare: il Salone del libro a Torino per me conta poco.
E penso che non abbia tanta importanza se non per gli addetti del settore, cioè gli editori, chi lavora con loro e scrittori che abbiano in programma presentazioni di libri.
Io ci andai quando dovevo parlare con un editore per il mio libro Orfana di mia figlia (e per portare a casa il catalogo con il mio nome, che conservo tuttora: eh be’) e un anno – tempo prima – in cui abbiamo presentato un libro di racconti scritti da noi blogger spinderiani.
E un altro anno ancora, in cui incontrai qualche amico. Continue reading “Salone del libro a Torino: importante per gli addetti”

Ammaccature dell’anima

Oggi √® di nuovo una giornata di √ą davvero vino quello che beve il prete?
Me ne stavo l√†, con tutti quegli ‘alzati’ e ‘siediti’, e pensavo come la vita sia diventata difficile, con quel suo prolungamento da tutti osannato: alla fine ti trovi quasi ottantenne, e quindi con acciacchi vari e pesanti essi pure, a preoccuparti per familiari in prossimit√†, ma anche oltre, il centenario di vita. √ą bello proseguire nella vita, certamente, ma lo √® se si pu√≤ apprezzare nella dignit√† e nella consapevolezza. Altrimenti, ci si chiede, ne vale la pena? Continue reading “Ammaccature dell’anima”

Facebook ci perseguita oltre la vita

In Thailandia, nell’ultimo albergo, avevo una connessione a singhiozzo: vedevo i titoli di articoli interessanti ma non riuscivo ad aprire i link per leggerli. L’unico che si √® aperto subito √® stato l’articolo sulla mamma che scriveva usando l’account di Facebook del figlio morto la scorsa estate. Postava a nome del figlio, usando la sua pagina. I risvolti delle ‘leggi’ di Facebook non mi interessano: si pu√≤, non si pu√≤, cosa dice la legge, non sono questioni sulle quali mi voglio soffermare.
La signora ha anche ‘discusso’ la tesi del figlio, pare su invito dei docenti. E questa √® una cosa che ho fatto pure io: non ho discusso la tesi, perch√© mi dissero che non si poteva e poi mica la volevo discutere. Ho presenziato – piangendo tutto il tempo e anche dopo – e mi hanno mandato a casa un Attestato di Benemerenza che odio e che ho gettato in fondo all’armadio.
Quindi, le fai anche tu le fesserie, vero? Certo. Come no. Continue reading “Facebook ci perseguita oltre la vita”

Lo spirito del Natale – di Claudia Giacopelli

piazza duomo illuminata natale

Ero bimba fino a questa primavera, e giocosa guardavo farfalle e fiori e mi beavo allo scoppiettare della legna nel caminetto. Ammiravo, fino allo scorso anno, lo scintillio delle luci sull‚Äôalbero di Natale, la neve cadere, le vie della citt√† con le sue luminarie e avevo un‚Äôidea di vita lunga chilometri da percorrere, costellata di gioie, avventure e Natali da trascorrere con te. Continue reading “Lo spirito del Natale – di Claudia Giacopelli”

Scadenza invio testi Natale 2017

Un breve post per ricordarvi che la Pagina Natalizia incombe e che la scadenza √® vicina: in pratica sarebbe il 15 novembre ma se state scrivendo e vi manca l’ultima revisione, scrivetemi cos√¨ vi ‘tengo il posto’.
Chi si era prenotato? Chi si √® aggiunto? Ecco la lista aggiornata (in rosso chi ha gi√† inviato i testi): Continue reading “Scadenza invio testi Natale 2017”