I racconti del condominio – quinto intermezzo

 

… segue da qui

 

Niente come un rito comune riesce a rasserenare gli animi. Se non fosse stato per la presenza di quel Salvini – come sarà finito qui? Ah, certo è stato Paolo, anche se alla fine lui non è venuto per la presenza della famiglia Zaho. Che superficiale, cosa crede? che siano loro a portare il virus? – e dei suoi collegamenti con quella intrattenitrice televisiva.
Greta è stata forte, con quel discorso: sta a vedere che il virus migliorerà il mondo e le persone. Certo, sarebbe bello. Ma forse è un’utopia.
Migliorare le persone è impresa ardua: lo dice anche il proverbio “Se nasci tondo non puoi morire quadrato”. Chi è arrogante prima, non cambia certo perché succede una cosa brutta. Anzi.
E chi era una brava persona, così resterà.
Parlo proprio come mia nonna. Forse il virus rende ‘anziani’ visto che è la ‘categoria’ più colpita. Magari dobbiamo supplire alla loro mancanza prendendo il loro posto.
Ma chi si può dire ‘anziano’ nel 2020? Forse chi indossa un foulard di pizzo per presenziare a un rito? Eppure le cose belle sono una consolazione e io non me ne privo. SI blatera tanto ma alla fine sono le cose semplici, quelle piccole che ci possono aiutare a mantenere una ‘normalità’.
E ho notato una cosa: in tv e sui giornali, in ogni servizio, si parla solo del Covid 19. Mi domando se nel mondo succedono ancora cose brutte: rapine, furti, aggressioni, omicidi. Pare di no.

 

14 pensieri su “I racconti del condominio – quinto intermezzo

  1. Già, anch’io in questi giorni lo dico sempre: chi è carogna, resta carogna. Virus o non virus.
    E le cose brutte capitano, di continuo. Ma quelle che mi infastidiscono di più sono le truffe di chi si approfitta di quello che sta succedendo, come mascherine non a norma o donazioni a finte onlus.
    Oggi mi sono svegliata già depressa, sarà che non c’è il sole.

    Piace a 1 persona

  2. Ma chi si può dire anziano? Qui sono tutti convinti che il colonnello e la signora Bastiani siano sulla via del tramonto. Vi sbagliate di grosso ve lo assicuro io. Dopo la lezione a Junior Cally, l’ex militare ha ripreso i suoi allenamenti e le sue correste all’alba e con lui la signora Bastiani e dall’inizio de lockdown visto che non potevano uscire fanno stretching e yoga sul tatami di una stanza vuota nell’appartamento della signora e…volete saperlo cosa succede? Lo immaginate e vi devo scrivere un racconto. Lo sapevate che Giulia la figlia dell’ingegnere è la stessa ragazza che ha scandalizzato il tredicenne Enrico suo compagno di scuola fin dalle elementari che ha per lei una cotta pazzesca? E le altre storie come continuano, Per esempio la macchina da scrivere che fine ha fatto?e di Junior Cally che fa l’infermiere dopo Sanremo vorrei proprio sapere qualcosa.Si è ammalato qualcuno nel condominio?

    Piace a 1 persona

  3. Io non seguo più i tg da quando hanno cominciato a sfornare solo bollettini di guerra, numeri di morti e statistiche di sopravvivenza.
    Avrà ragione la Thunberg, il colonnello o quel cantante lì, ma almeno questo condominio ci ha distratti e tenuto compagnia. 😉

    Piace a 1 persona

  4. Se devi lavorare sei giovane e puoi lavorare fino a settant’anni, ma per il virus a sessant’anni sei a rischio perché sei già anziano, governo ladro mettiamoci d’accordo…
    In TV si parla solo del virus ma le cose brutte accadono ancora, per esempio la povertà è peggiorata e le mafie possono infiltrarsi meglio, già lo facevano prima, figuriamoci adesso.
    Ma nel condominio Zaffiro tutto sommato stanno tutti bene, una nota positiva

    Piace a 2 people

  5. In effetti il Covid19 ha tirato fuori ancora di più il peggio di tutto. Delle persone, posso confermarlo, e della politica fatta di proclami su cose fatte e che in relatà sono cose che forse vorrebbero fare, averebbero dovuto fare ma non sono esattamente come dicono. Siamo alle solite. Ho fatto come Marina. Chiuso le TV, megli serie TV, qualche libro e la scrittura, ma manco quello mi basta. A volte mi fermo e vado KO. Mi dico di alzarmi e farmi forza, ma finisco per addormentarmi e bruciare una o due ore in cui avrei potuto fare tanto altro.

    "Mi piace"

  6. “Forse il virus rende ‘anziani” . eh, sarebbe bellissimo: l’umanità degli anziani è immensa. a volte penso che andrebbe ribaltato il passo evangelico: “se non diventerete come bambini, non entrerete nel regno dei cieli”. o forse è la stessa cosa: non a caso, spesso, chi invecchia rimbambisce…
    : )

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.