Conoscenze di libri

Martedì ho incontrato una ragazza, dottoranda in Antropologia economica presso l’Università di Leida con una ricerca sull’Rc auto in Italia. Mi ha contattata dopo avere letto il mio Orfana di mia figlia, dove non ci sono tante notizie in tal senso: infatti voleva farmi qualche domanda di persona.
Abbiamo poi finito per parlare di tutto – e io mi scuso di nuovo con lei per avere usato qualche parolaccia nel mio esporre le idee – ed è stata una bella conversazione, rilassata e sincera.
So da sempre che il mio libro non è una lettura facile e spesso mi pongo problemi nel parlarne. Di certo, se non con espressa richiesta, lo consiglio e lo propongo.

Sentire quindi che ha ‘proibito’ (consigliato) alla madre di non leggerlo, non mi ha sorpresa e nemmeno colpita. Credo sia un saggio consiglio: se non c’è un interesse personale o di studio, o di vicinanza nella vicenda, perché angustiarsi?
Mi ha fatto sorridere l’idea di una madre che si sente dire ‘non leggere quel libro’: chissà cosa si immagina. ‘Letture proibite vietate ai maggiori’.
Comunque, per mostrare di sapere scrivere anche altro, ho portato il mio libro di racconti Un uomo mi ha chiamata Tesoro. Ho questo bisogno di distaccarmi o meglio di mostrare che sono anche altro e non solo quelle parole.

Comunque, è stato davvero un bell’incontro e ringrazio Irene per avermi contattata.
Poi, ritornando a casa, ho visto i fiori di elleboro – più che ‘visto’ ci ho sbattuto contro: i rami occupano quasi tutto il marciapiedi – e li ho fotografati.

Annunci

2 pensieri su “Conoscenze di libri

  1. Io non sapevo di questo tuo libro e di quanto ti è successo, l’ho scoperto per puro caso mentre cercavo un altro libro su IBS e l’ho acquistato, non per angustiarmi, cioè non per stare male leggendo del tuo dolore, non per una diretta conoscenza, ma perché penso che solo chi ha vissuto direttamente una tragedia così grande possa essere veramente penetrante e onesta in ciò che scrive.
    Un abbraccio, Pat

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.