Ridatemi il Natale – di Sara Ferraglia

Ridatemi il Natale,
di lampadari a gocce lustrate ad una ad una,
del piccolo presepe sulle scale
col muschio fresco
raccolto il giorno prima nel bosco
ai bordi del ruscello dietro casa.
Toglietemi le tavole imbandite.
Voglio una zuppa fatta con il pane,
cotta nel forno soltanto un’ora prima,
tonno e cipolle appena un po’condite.
Ridatemi il Bambino da baciare,
tutto il paese in fila al tocco di campane,
ruvide mani strette negli auguri
e noi bambini in coro per cantare
“Tu scendi dalle stelle o re del cielo”.
Toglietemi la folla dei negozi,
Jingle Bell Rock che mi martella in testa,
gli sguardi persi dentro ai cellulari,
gli emoticon al posto dei sorrisi
Ridatemi lo spirito profondo
perduto negli affanni quotidiani
tra le rovine di questo triste mondo.

Sara Ferraglia

*Anche questa poesia fa parte della pagina natalizia 2017 di Scriveregiocando.
Oggi si chiude la rassegna di testi natalizi (d’altronde siamo arrivati quasi alla Befana) e ho voluto chiudere con queste parole di Sara. “Ridatemi il Natale”: qualcuno lo dirà auspicando un nuovo periodo di feste e calore famigliare e qualcuno lo dice con l’animo semplice di chi vorrebbe ritrovare l’atmosfera di una volta: via gli orpelli che falsano i sentimenti e spazio alle cose vere e sentite.
Ridatemi i sentimenti di quando ero bambina e sono pronta a festeggiare di nuovo. E con più sincerità.
Ringrazio di nuovo tutti per la bella partecipazione e per il clima ‘di famiglia’ che si crea quando siamo insieme. E buon 2018!

Annunci

2 pensieri su “Ridatemi il Natale – di Sara Ferraglia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.