Un altro Natale – di Claudia Giacopelli

Tocco il manto di neve
che ricopre il tuo ieri.
Si trasforma in mille gocce d’acqua
sulla mia mano:
anche le tue sembianze
sono mutate.
Ogni goccia di neve
si mescola alle lacrime
che non so fermare.
Gli ultimi tempi
soffrivi la solitudine delle feste
e Natale non faceva eccezione.
In quell’altrove che ti ha accolto,
finalmente
avrai da festeggiare.

Claudia Giacopelli

*Anche questa poesia fa parte della pagina natalizia 2017 di Scriveregiocando.
Claudia, con parole delicate ma profonde, ci racconta una storia che fa parte di noi, della nostra anima. La “solitudine delle feste” diventa una solitudine diversa da vivere in un altrove che ci è ignoto.

Annunci

Un pensiero su “Un altro Natale – di Claudia Giacopelli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...