Di cosa parleremo alle presentazioni

Venerdì 20 ottobre ci saranno le prime presentazioni del romanzo L’ultimo giro di valzer: il giorno si avvicina e iniziamo (Marco Freccero e io) a essere agitati.
Il clima è quasi troppo mite per questo mese di inizio autunno. Ma d’altronde, i cambiamenti climatici fanno ormai parte del nostro tempo. Quindi, la domanda è: cosa mi metto? Mentre Freccero studia cosa dire alle presentazioni, io penso all’abito da indossare. Il bello di essere in due è anche questo: la diversità di pensiero e di approccio alla scrittura genera contenuti vari e a volte insoliti.

Ognuno ha una sua visione del mondo e anche della letteratura. Chiunque scriva sa di avere uno o più ‘temi’ dominanti nel suo pensiero. Ci si interroga sempre sulle stesse cose; si osservano particolari che ci premono e si scrive di conseguenza.
Ma ognuno porta alla scrittura anche se stesso e ciò che conosce. Chi ha lavorato in uno studio di avvocati avrà delle belle storie da raccontare, ma anche chi ha fatto il commesso in un negozio di calzature non sarà da meno. Cosa potrebbero aggiungere l’uno all’altro? La loro esperienza di vita.
Anche se lo studio di avvocati è (forse) più prestigioso di un negozio di calzature, il secondo è un ottimo osservatorio dell’umanità. Quindi, se il primo avrà storie interessanti e particolari, il secondo avrà delle competenze in “osservazione dell’essere umano” che sapranno aggiungere molto alle storie particolari dell’altro.
Nessuno è da sottovalutare, ognuno può portare un valore alla storia.
Di questo e di altro parleremo alle presentazioni del 20 ottobre.
Ve le ricordo:

La prima alle ore 18, a Castenaso (BO), al Nuovo Caffè sportivo, in via dello Sport (naturalmente). Di fianco al palazzetto. Non potete sbagliare. Vi aspettiamo.
Chi ha già acquistato il libro può venire a farsi scrivere la doppia dedica 😉

La seconda presentazione sarà alle ore 21, a Imola (BO). Il luogo è cambiato: ci troveremo al Bar Ai Giardini, Via Felice Orsini, 16/A. Sottolineate l’indirizzo perché in precedenza ne avevo dato un altro.
Ci presenterà Carla Casazza, scrittrice ed editor, e anche qui parleremo del romanzo e della scrittura in due. Chi è in zona ci raggiunga.

 

2 pensieri su “Di cosa parleremo alle presentazioni

  1. Purtroppo non riuscirò ad essere presente… troppi impegni in questo periodo, soprattutto al lavoro (certe volte finisco a mezzanotte, per darvi un’idea) In bocca al lupo per le due presentazioni! (video, video, video!)

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.