Il disagio della tecnologia – toto autore

Ieri è terminata la pubblicazione dei racconti del “disagio della tecnologia”.
I racconti sono stati pubblicati in forma anonima (lo dico per chi arriva qui ora) e si è deciso di lasciare qualche giorno di tempo ai partecipanti per fare un gioco nel gioco, e cioè l’indovina autore.

I titoli dei racconti (linkati così potete rileggerveli) sono questi:.

Cresciuti a pane e computer

Oltre il vetro

L’appuntamento

Questo è solo x te 

Appendipanni per scimmie 

Debolezza

Il disagio della tecnologia 3

Disagio e (in)visibilità

Vivo

Stronzo 

Dentrobatidi

La congiura di Innocenzo

Messaggi

Chicca2004

G.A.I.A.

Speriamo sia solo una bufala

Per aiutare i giocatori ad abbinare il nome autore e il titolo, ognuno di voi/noi ha scritto una breve frase. Chi non l’ha scritta, ne avrà una d’ufficio (se riesco), altrimenti farà senza.

Ecco le frasi:

“È praticamente ovvio che esistano altri modi di scrivere un racconto”. Fausto Marchetti

“A mali estremi, estremi rimedi”. Nadia Banaudi

“Velocità, buio. Profondità nascoste dal conformismo”. Luciana Ortu/Sara Talloru

“Breve storia di un futuro che ritorna al passato”. Daniela Giorgini

“Certe cose non sono da condividere”. Freccero/Fanti

“I veri amici ti portano in paradiso. Più spesso all’inferno”. Racconto doppio

Annunci

50 pensieri su “Il disagio della tecnologia – toto autore

  1. Anche io attendo il resto delle frasi delucidanti, ma nel frattempo faccio i complimenti a tutti e ringrazio Morena per questa iniziativa davvero originale e stimolante. Conoscevo solo due autori e ora ho ampliato il mio panorama, un gran bel panorama.

    Mi piace

  2. Ringrazio anche io Morena per avermi dato l’opportunità di divertirmi a scrivere con mia nipote, aver partecipato a sviluppare le sfaccettature di un disagio di vivere che con la tecnologia si amplifica e può far soffrire molto di più rispetto all’anteconnessione full time. Senza contare che leggere le singole sfaccettature è stato un modo piacevole di combattere l’afa. Grazie quindi a tutti gli autori e autrici, che, tranne in un caso, non conoscevo.

    Mi piace

  3. E come toto-autore faccio solo questo tentativo:
    Falconiere come autore della “Congiura di Innocenzo” ma forse anche (sarà lui il doppio autore?) di “Disagio della tecnologia 3”.
    Poi che “Appendipanni per scimmie ” (il mio preferito) sia il frutto della collaborazione a 4 mani di Morena & Marco. Altro non saprei dire, per il momento. Casomai intervengo sulla base di altri indizi che dovessero essrci forniti.

    Liked by 2 people

  4. Rimando il mio toto autore a domani. Ma so già che sarà una faticaccia; e gli indizi sono davvero pochi. Nell’attesa, lascio una frase per il mio racconto:
    “Sei proprio un bugiardo!”

    Mi piace

  5. Rieccomi. Provo a risolvere il maggior numero di abbinamenti possibili.
    Ma prima esprimo una considerazione sintetica sul gioco.
    Questa ulteriore iniziativa letteraria di Morena, in forma giocosa, è andata di nuovo molto bene e la qualità dei racconti è stata mediamente abbastanza elevata. La presenza degli autori, nei commenti e nel dibattito, è stata soddisfacente e garbata. Adesso risente un po’ d’una fisiologica stanchezza. Forse, con l’auspicio d’una prossima volta, sarebbe meglio, per accorciare i tempi, pubblicare due racconti per volta, e non solo uno. Chissà.
    Ringrazio tanto Morena per avermi dato l’ennesima occasione letteraria (molte altre volte ho partecipato in passato ad altre sue iniziative).

    E adesso veniamo agli abbinamenti. Seguo le frasi riportate come indizio, dando un altro rapido sguardo ai racconti:
    G.A.I.A. è di Fausto Marchetti?
    La congiura di Innocenzo è di Nadia Banaudi?
    Messaggi è di Luciana Ortu/Sara Talloru?
    Speriamo sia solo una bufala è di Daniela Giorgini?
    Chicca 2004 è di Freccero/Fanti?
    Vivo è di Racconto doppio?
    “L’appuntamento” oppure “Stronzo” è di Carloesse?

    Per ora finisco con Carloesse, attendo gli altri indizi.
    Per il mio racconto, ricordo l’indizio che ho lasciato qui nel mio commento precedente.

    Liked by 2 people

  6. ecco il mio totoracconti . incompleto perché mancano le frasi-spia:
    L’appuntamento – Cristina Bove
    Questo è solo per te- Morena e Marco
    Debolezza – Sudhaga
    Il disagio della tecnologia- Daniela
    Disagio e invisibilità Luciana Ortu e Sara
    Vivo- Carlo Bramanti
    La congiura di Innocenzo- Nadia Banaudi
    Chicca 2000- racconto doppio

    Liked by 1 persona

  7. A questo punto azzardo ancora:
    Vivo – Cristina Bove
    Speriamo solo una bufala – Daniela Giorgini
    Vivo – Carlo Bramati
    Chicca 2004- Freccero-Fanti (ultimo tentativo: ho già toppato i precedenti, ma forse anche “racconto doppio)
    Debolezza – Stefano Mina

    Mi piace

  8. Quando lessi Dentrobatidi lo abbinai immediatamente a Santocerfeda per due indizi: medico e Catania.
    ma stamattina mi sono ricordato che Carloesse 5 o 6 anni fa mi parlò della passione di suo figlio per la natura (mi sembra di ricordare che fosse iscritto in un gruppo wwf o qualcosa di simile)forse Carlo lo ha scritto in omaggio a suo figlio che ora sarà sicuramente un giovanotto.
    Vorrei fare un complimento grande a Malosmannaja, che non conosco, ma che ha scritto bei commenti approfonditi (ho trovato perfetto quello che ha scritto sul mio e lo ringrazio) .
    Un grazie a tutti i partecipanti che han contribuito a rendere speciale questo gioco estivo.
    Il grazie SPECIALE è per Morena .

    Liked by 1 persona

  9. Carlo, come vedi non sei il solo a essere smarrito tra gli abbinamenti nascosti, io e Fausto ti facciamo compagnia… Prova anche a risolvere il mio abbinamento, ho lasciato un indizio, piuttosto criptico, in un commento sopra.

    Liked by 1 persona

  10. Un paio di nuovi tentativi.
    Questo è solo per te: Freccero/Fanti
    Subhaga: fusse che La congiura di Innocenzo è proprio il tuo?

    Non riesco ad attribuire L’appendiabiti per scimmie , mannaggia, che resta il mio preferito in assoluto….

    Liked by 1 persona

  11. Io ci ho provato, ma gli indizi lasciati potrebbero valere per più di un racconto, così come quello che ho lasciato io. E quindi è davvero difficile scegliere.
    “Stronzo” potrebbe essere di Freccero/Fanti, come anche “Debolezze”.
    La congiura di Innocenzo di Nadia, forse?
    Comunque ringrazio anch’io per la bella opportunità, per i bei racconti che ho letto e per i meravigliosi commenti che avete lasciato al mio racconto.

    Mi piace

  12. Morena avevi detto che avresti messo tu gli indizi per chi non avesse inviato il prorpio (probabilmente perchè sono in ferie o sono troppo impegnati ) attendo. oppure metti quelli che abbiamo centrato , cosicchè noi buontemponi che abbiamo voglia di giocare continuiamo il gioco. 🙂

    Mi piace

  13. Falconieredibosco che c’entro io con Catania?
    A me sembra che l’autore de “L’appuntamento ” sia tu, almeno a giudicare dal tuo stile su altri racconti nel tuo blog. Per gli altri non saprei, ma mi sembra che l’autore della bufala sia una donna (Morena forse?)

    Liked by 1 persona

    1. SantoCerfeda ero convinto di aver letto da qualche parte che tu eri di Catania e quindi sono partito per la tangente. a questo punto penso che tu potresti aver scritto Appendipanni per scimmie?.
      L’appuntamento è tra i miei preferiti ed è quello che mi sarebbe piaciuto averlo scritto ma l’ho attribuito a Cristina Bove perché lì ho trovato tanta poesia.

      Mi piace

  14. Mii sono perso… E per fortuna cominciano a svelarsi i primi abbinamenti, e sono racconti che ho apprezzato molto, soprattutto due.
    Carlo, non sono l’autore di La congiura di Innocenzo… (Qualche reminiscenza liceale per il mio indizio)

    Mi piace

  15. Avevo individuato due buoni indizi per “L’appuntamento” di Cristina Bove, un racconto che mi è piaciuto davvero tanto, tra i miei preferiti insieme ad altri due-tre: la citazione del pittore Watteau e quella di Simone de Beauvoir. Tuttavia di Cristina avevo soltanto il vago ricordo della sua arte poetica. Adesso ho scoperto in rete della sua pittura, ecc. Complimenti a Cristina per questo racconto molto bello; e complimenti a ogni compagn* di scrittura del “Disagio della tecnologia”. E un nuovo ringraziamento a Morena.

    Liked by 2 people

  16. un abbraccio a tutti/tutte: è stato davvero molto stimolante leggere e commentare insieme i nostri racconti. mi scuso se coi commenti sono spesso arrivato in ritardo (ma in pratica, tra lavoro e famiglia, sono riuscito a ritagliarmi un po’ di tempo solo sabato e domenica).
    un grazie particolare alla padrona di casa, che ha avuto molta (troppa) pazienza con me: sono un rompiballe molto insofferente a regole e coercizioni…
    : )))
    purtroppo conosco poco gli altri partecipanti, quindi non sono in grado di partecipare al gioco “indovina l’autore”.
    come frase-indizio per il mio racconto, posso dirvi che: vivendo nella campagna polesana, sono esperto di mura vecchie ed umide, rose dal salnitro.

    Liked by 2 people

  17. cara Morena, io ti ringrazio di avermi coinvolta in questo nuovo “gioco”
    come ringrazio tutti voi, di avermi fatto leggere racconti scritti davvero molto bene e tutti interessanti.
    io non sono capace di fare abbinamenti, mi sento un po’ come chi usufruisce senza contribuire nella maniera giusta, spero mi perdoniate.
    mi sono piaciuti moltissimo alcuni commenti articolati e spiritosi.
    altri molto profondi e convincenti.
    continuerò a seguirvi con immenso piacere, anche se con ritardo.

    affettuosamente vi saluto
    cb

    Liked by 2 people

  18. Ci riprovo con i due nuovi indiz e con un ulteriore tentativo per Carloesse:
    “Disagio e (in)visibilità” di Stefano Mina
    “Stronzo” di malosmannaja (che però avevo attribuito a Carloesse, quindi riprovo anche con Carlo)
    “G.A.I.A.” di Carloesse

    Liked by 1 persona

  19. Volevo ringraziare anche io Malosmannaja per il bellissimo commento sul racconto mio e di Sara. Ha compreso fino in fondo il nostro messaggio e interpretato magnificamente il nostro sentire. Oserei dire… Ok, missione compiuta, messaggio ricevuto!

    Mi piace

  20. Cara Morena, che sia ora di rivelare gli abbinamenti? Ci vuoi fare morire di curiosità? Colgo anche io l’occasione per ringraziarti per lo stimolo… Nonostante la fatica sono soddisfatto per averci provato e aver avuto l’opportunità di leggere e conoscere altre persone oltre ad aver incontrato nuovamente i vecchi amici Grazie!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...