Forbici – di Marco Freccero

stelle-mani

Vorrei
un paio di forbici, anche usate,
per tagliar via i cattivi ricordi
e filo bello robusto e ago
per tenere legati assieme quelli buoni.
Così che il vento
(respiro di catrame della guerra)
non li strappi via disperdendoli. Continua a leggere “Forbici – di Marco Freccero” →