Il destino siamo noi?

padrone_del_suo_destino

 

 Ho sempre creduto di essere come Fabio e di pensare come lui:

“È una mossa del destino decidere quando scoprire le conchiglie sommerse e c’è chi si affida all’oroscopo per sapere come sarà la sua giornata. Fabio De Santis no, lui non credeva all’oroscopo; credeva nel lavoro individuale e nelle scelte consapevoli ed era convinto che il destino fosse racchiuso nelle mani delle persone e che tutto si potesse guidare verso la direzione scelta.”

Passi di: Morena Fanti. “La centesima finestra”. iBooks.

E in fondo ci credo ancora; so che non dobbiamo stare fermi ad aspettare che gli eventi ci siano propizi ma dobbiamo muoverci verso gli eventi e dare loro l’occasione per nascere. Continua a leggere “Il destino siamo noi?”