Reportage sulle morti per incidente stradale

È uscito oggi, sull’Huffington Post, questo reportage a firma di Silvia Renda, sulle morti a causa di incidente stradale. In questi giorni si parla di una legge che definisca una colpa per chi guida in stato d’ebbrezza o sotto l’effetto di droghe e causi la morte altrui. Finora è andato sempre tutto “a caso”, e spesso di finiva con ‘non si poteva evitare’ e altre menate.
Qualche anno fa, addirittura, non si facevano i test alcolemici e nemmeno i tossicologici. Ma non di questo posso e voglio parlare: non ho le giuste competenze e nemmeno il giusto senso di allontanamento che mi permetta di essere equilibrata.

All’interno dell’articolo di Renda c’è anche un mio breve contributo e un rimando al mio libro Orfana di mia figlia. Ricordo bene quando Silvia Renda si è messa in contatto e mi ha chiesto l’intervista. Sono passati mesi e avevo accantonato la faccenda, ma so cosa le ho detto e con quale veemenza: non è certo un argomento su cui io possa discettare serenamente.
Quindi mi fermo qui. Leggete l’articolo. Di riflettere non ve lo dico, so che lo farete.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...