Tanta roba

images

Qualche sera fa, a cena, si discuteva di certe frasi entrate nel linguaggio comune, quelle frasi che si sentono a ogni tavolo e che entrano nelle orecchie senza lasciare traccia alcuna se non una lieve ma fastidiosa irritazione.
Si parla per sentito dire, si dicono cose che non si valutano appieno, si omologa il nostro linguaggio verso ciò che crediamo sia giusto, moderno, fico.

“Tanta roba!” si sente esclamare alla lettura di un brano che ci colpisce o all’assaggio di un piatto riuscito con un ottimo accostamento di sapori. “Tanta roba” diventa una scorciatoia omologata e riconoscibile che ci permette di non scervellarci per scegliere parole nostre. Usiamo frasi preconfezionate e ci preoccupiamo degli ingredienti ‘sani’ dei cibi che compriamo.
Siamo esseri umani: assurdi per definizione.
Queste frasi decise da altri diventano anche un modo per comunicare e siccome la scrittura è comunicazione, c’è chi le usa anche nei libri, appiattendo il linguaggio e abbassano lo stile. La ricerca della parola è, invece, un modo per comunicare cura, attenzione, precisione. E stimola la fantasia migliorando lo stile.
A volte m’impunto davanti a un termine che non mi sembra proprio quello perfetto che vorrei. Allora mi avvicino per tentativi: penso “quella parola che significa così, ma che non è proprio cosà”, me ne viene in mente una ma non è quella che il mio cervello sa ma non riesce a comunicarmi. Allora cerco un sinonimo e, dal sinonimo, arrivo ad altre parole, finché non trovo la sorella di quella che volevo. La scrivo in rosso e vado avanti: confido che nella rilettura mi uscirà quella perfetta.
Perché anche la scrittura è tanta roba, eh! 🙂

Advertisements

5 pensieri su “Tanta roba

  1. i discorsi e le parole stereotipate,fuoriuscite per abitudine più che per necessità sono uno schiaffo alla personalità di ognuno,libero di esprimersi non per clichè ma per proprie spontaneità; secondo il mio parere parlare,conversare e scrivere in modo personalizzato è un piacere da gustare sia per chi si esprime che per chi ascolta.
    Buona serata
    Daniela

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...