Il Natale arriva sempre all’improvviso

SafariScreenSnapz011

Non è presto (lo screenshot indica che mancano SOLO 64 giorni al Natale); quest’anno sono in palese ritardo per la nostra solita chiamata alle penne. Come sanno tutti, e se non lo sanno lo scopriranno ora, tutti gli anni preparo una pagina natalizia (questa è la pagina del 2013) e chiedo ad amici vecchi e nuovi di mandarmi testi, racconti brevi, poesie, foto, riflessioni e altro in tema natalizio.
Orbene: cosa si può classificare come “tema natalizio”?
Lascio sempre piena libertà. Scrivete quello che vi preme, quello che la mente vi suggerisce senza stare troppo a pensarci. Abbiamo avuto racconti ironici, divertenti, trasgressivi, per bambini, mistici, delicati. Poesie intime e sociali. Pensieri pro Natale e anche pensieri dubbiosi.
Orsù, siete ancora lì? Prendete la maledetta tastiera e scrivete! 🙂

Grazie a chi interverrà. Scrivete nei commenti la vostra adesione. Se non scriverete vi rintraccerò ovunque voi siate (questa è la minaccia per gli amici affezionati).

Advertisements

27 pensieri su “Il Natale arriva sempre all’improvviso

    1. Alice, ci farebbe molto piacere averti con noi.
      Scrivi ciò che vuoi, racconto breve o poesia, o riflessione. Spiritoso o delicato, romantico o irriverente. Sei libera di esprimerti come ti va. Poi mandi il file al mio indirizzo (pagina ‘contatti’) entro il 20 novembre 🙂
      Grazie

      Liked by 1 persona

  1. Ciao Morena. Non so se ti ricordi di me. Frequentavo il tuo blog quando avevo il mio su wordpress e ricordo di aver partecipato un natale a questa tua iniziativa. A me comunque fa piacere risentirti, al di là di tutto. Sei un bel

    Mi piace

  2. Come ti avevo detto il mio raccontino di Natale (ormai una tradizione anche per me !!!) te lo avevo già preparato quest’estate. E meno male, che a scriverlo adesso, incasinato di lavoro (ed altri problemi) come sono non avrei proprio saputo che pesci pigliare.
    Dammi il tempo di ridarci un’occhiata (qualche correzione.. non si sa mai) e te lo invio.
    Ciao.

    Mi piace

  3. io sono in alto mare ( il gardinaggio e relativo mal di schiena ha fatto la loro parte) . ho un ‘idea ma non so se riuscirò a metterla giù , anche perché quello che doveva essere uno dei protagonisti ieri è stato ricoverato per un ictus e mi sento un po’ a disagio a scrivere di lui. vedrò di fare il possibile, magari lasciando un bel ricordo per questa cara persona.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...