La ‘punteggiatura’ nei dialoghi

errori-da-correggere

Uno degli argomenti più ostici: come si definisce e mostra un dialogo?
Non dico “come si scrive”, argomento ancora più difficile e non ‘insegnabile’ a mio parere, ma almeno presentiamolo a modo ‘sto dialogo!
Scegliere tra virgolette alte, trattino e ‘caporali’ (virgolette basse che non si fanno (NON) con questi orribili segni come mi è capitato di vedere: << per l’apertura e >> per la chiusura).
Orribili. E c’è chi li mette anche in un testo serio da presentare a un editore.
Le caporali sono queste: « per l’apertura, e » per la chiusura. Ogni pc ha dei tasti combinatori per crearle, compreso il Mac (ovvio. Anzi, il Mac li avrà creati prima degli altri) :).
Se non sapete quali sono, fate una ricerca e scopritelo. Nel mio Mac premo alt + 1 e creo «, le caporali d’apertura, premo alt + Maiuscole + 1 per le caporali di chiusura: »

Le virgolette alte sono queste: e si usano come le caporali, cioè un segno in apertura e uno in chiusura.
Discorso diverso per le lineette, che sono queste:
Le lineette non presentano la chiusura: il dialogo con le lineette si apre con il segno del trattino e si chiude con il punto. Fine.
All’apparenza molto semplice, vero?

– Hai chiuso la porta?
– Certo. Per chi mi prendi?

Le difficoltà arrivano quando si vuole definire il dialogo tra gesti e stati d’animo dei dialoganti. Il trattino diventa difficile da gestire in questi casi. Io avrei pochi problemi perché non aggiungo molto ai dialoghi, se non in certi casi, e me la caverei con un dialogo come sopra. Ma chi ha bisogno di movimenti, pensieri, grattatine di braccio, sospiri, aperture di finestre, come fa a gestire il trattino? Ecco perché non lo amo molto.
Le mie scelte sono:

caporali per i romanzi e possibilità di virgolette alte per i racconti. A mio parere le caporali sono più eleganti e ben si confanno al romanzo, le virgolette alte sono meno aristocratiche e si abbinano alla dimensione del racconto.

Al racconto si abbinerebbe molto bene anche la lineetta, il trattino di cui sopra, perché è minimalista e sobrio, ma presenta le difficoltà che ho enunciato e non tutti lo sanno gestire. Ho letto anche racconti in cui viene usato come chiusura, ma in chiusura non si mette a meno che non si aggiunga ‘disse’ o altro:

– Hai chiuso la porta? – chiese Fabio.
– Certo. Per chi mi prendi? – rispose Lucia.

Ma tutti questi dubbi e preoccupazioni sono superflui: se avrete la fortuna di incappare in un editore che sceglierà il vostro testo, ci penserà lui a cambiare la vostra punteggiatura (virgolette, trattini e caporali non sono propriamente ‘punteggiatura’ ma non mi dispiace definirli così). Ogni editore ha linee editoriali che prevedono modi già definiti di punteggiare, di scrivere ‘se stesso’ o ‘sé stesso’, ecc.
Quindi, tutti questi discorsi sono privi di senso?
No, se per noi è importante scrivere, avremo anche le nostre preferenze e il nostro stile. E non dimentichiamo che molti tra noi sceglieranno (e hanno già scelto) l’autopubblicazione, quindi i nostri testi devono (dovrebbero) essere perfetti.

Ecco un file da leggere per capire meglio la faccenda “punteggiatura dialoghi case editrici”. Scaricatelo e salvatelo sul vostro pc.

* di queste cose parlai già nel 2012. Non lo ricordavo ma l’ho visto ora. Se il post vi sembra uguale a questo, significa solo che ho un pensiero coerente 😉

** l’immagine proviene da qui

Advertisements

4 pensieri su “La ‘punteggiatura’ nei dialoghi

  1. Grazie, bel post. Contributo tecnico:
    Chi scrive con OpenOffice o LibreOffice può andare su Strumenti -> Opzioni di correzione automatica -> Opzioni localizzate. C’è la possibilità di scegliere due caratteri di sostituzione. Per esempio impostando « e » quando si scrive “parola”, diventerà «parola». Se invece si vogliono usare le virgolette alte, basta premere CTRL-Z (mela-Z sul Mac) e le virgolette torneranno alte.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...