Pensieri del venerdì

i colori del cielo

Venerdì, ore 13,15

L’ora migliore per guidare: il sole mi scalda la spalla sinistra e il collo, mentre il profumo diventa una presenza forte dentro l’abitacolo. Per strada poche macchine e io posso spingere il piede sul pedale, come mi piace fare quando sono allegra, o quando sono incazzata, cioè sempre: raramente io sono di umore medio… 😉 Continua a leggere “Pensieri del venerdì” →

Quanto si guadagna autopubblicandosi

A seguito di questo post dove ho detto di Narcissus e del suo funzionamento, molto migliorato da quando ho pubblicato l’ebook del mio romanzone, ho ricevuto qualche mail con domande su come funziona l’autopubblicazione.
Quanto si vende? Si riesce a guadagnare qualcosa? sono le più frequenti.
Ho pensato, quindi, di scrivere questo post.

Quali post sono dello stesso blog?

Lancio qui il nuovo gioco che ci terrà compagnia per qualche settimana. A me terrà compagnia, a voi non so, ma lo spero.
È molto semplice: sto pubblicando dei vecchi post presi dai miei blog ormai spariti (erano su splinder ma ora la piattaforma è defunta e con lei tutti i miei post importantissimi. Ma molte cose le ho salvate e quindi).
Sono post tratti da tre blog. Continua a leggere “Quali post sono dello stesso blog?” →

Parliamo di Narcissus e di come funziona

weekend-wsj-on-self-publishing21

È di qualche giorno fa il post in cui Antonio Tombolini, CEO (chief executive officer, tipo il nostro amministratore delegato, ma volte mettere quanto fa fico usare questa sigla?) di Simplicissimus book farm, ha comunicato la sua intenzione (ma quando si comunica così, non è più un’intenzione, è già un fatto certo) di diventare editore con il marchio Antonio Tombolini Editore. Il progetto di Tombolini parte con le prime due collane: Vaporteppa, collana steampunk affidata a Marco Carrara aka il Duca, e Penale.it, collana di studi di diritto penale affidata all’avvocato Daniele Minotti. [suggerimento per chi volesse inviare del materiale all’editore, leggete con attenzione il punto 3 ]. E leggete anche che non dovete osare chiedere anticipi (Tombolini, ma quando mai? noi lavoriamo gratis, lo sa), però la Tombolini Editore vi riconoscerà il 50% di royalties (qui qualcuno è cascato dalla sedia lo so).
Che dire? Il momento è brutto e io non avrei voglia di iniziare un’attività (ma con l’età sono diventata pigra; in passato ho già fatto la mia parte), ma chi ne ha voglia fa bene. Di certo a Tombolini non mancano le idee e il coraggio. In bocca al lupo per la nuova impresa!


Simplicissimus comprende anche Narcissus, come già sapete dai miei post [quelli in cui ho parlato della mia esperienza da self-publisher, e cioè questo e questo] e, siccome da qualche settimana avevo in mente di scrivere qualcosa ancora sulla mia esperienza e sul funzionamento di Narcissus, colgo l’occasione di comunicarvi questa novità e procedo. Continua a leggere “Parliamo di Narcissus e di come funziona” →

Il rientro è un gatto

britishshorthair1

Il rientro è un gatto che sorride e si infila tra le mie gambe accarezzandole con mille moine e la morbidezza della pelliccia contro il polpaccio, baci nei messaggi e il fratellino di chat che mi chiama con dieci a, come un abbraccio che sorvola tre regioni, e il principe romano che mi reca i suoi omaggi, senza dire che gli sono mancata, ma io lo so che un pochino mancavo, in qualche scrivania mancavo, lo sento, e certo anche a me manca questo rettangolo di pixel, lo so che questa è vita virtuale e che io ho appena fatto una full immersion in vita reale e che è molto meglio, ma trovo così difficile dire cosa è meglio, Continua a leggere “Il rientro è un gatto” →

Iniziare un libro è come progettare un bagno nuovo – fase tre

pavimento_in_cotto_3

Nel post precedente, oltre alla cassetta degli attrezzi, derivata dal post numero uno, abbiamo esaminato cosa è già in nostro possesso: la struttura del vecchio bagno da ristrutturare. Le piastrelle/storia e i sanitari/personaggi dovranno vivere in questa struttura/location (ambientazione, detta all’italiana).
Esaminando il bagno, qualcuno di noi noterà che è mansardato, qualcuno vedrà che è in un appartamento inserito in un condominio, qualcuno vedrà il suo bagno in una villetta in campagna. Continua a leggere “Iniziare un libro è come progettare un bagno nuovo – fase tre” →