Iniziare un libro è come progettare un bagno nuovo – fase due

images

Nel post precedente avevamo la cassetta degli attrezzi (ma non dei materiali, vi ricordo), le piastrelle, i sanitari nuovi, e dovevamo ristrutturare il bagno, ricordate?
Cassetta degli attrezzi = grammatica e vocabolario
Piastrelle = storia
Sanitari = personaggi

Per meglio chiarire, diciamo che le piastrelle e i sanitari non li abbiamo ancora comprati, ma li abbiamo visti sul catalogo. Li abbiamo in mente, vediamo un’insieme di come potrebbero risultare una volta montati, ma ancora non siamo partiti con il progetto.
Abbiamo ancora dei compiti da fare prima di acquistare il tutto. Non vorremmo sbagliare prodotti e spendere dei soldi (tempo e idee) a vanvera, no?

Dobbiamo quindi esaminare la location, l’ambiente del nostro bagno.
I muri hanno della muffa negli angoli, le pareti necessitano di pulizia e nuovo intonaco, alcune non sono in squadro.
Noi vediamo nella mente un futuro bagno perfetto, immacolato, con pareti rivestite e colorate e delle soluzioni d’appoggio e un muretto, ma in verità abbiamo ancora l’immagine di cui sopra.
Inoltre, dove si trova il nostro bagno? In una casa in campagna, in un appartamento in città, in una mansarda? Dove sarà ambientato il nostro romanzo? Abbiamo tutto chiaro? Una pianura emiliana coperta di nebbia, un paese di provincia dove gli abitanti leggono nel pensiero dei vicini di casa e sanno tutto di tutti, una metropoli in cui tutto è vago, troppo trafficato e costa caro? È il momento di studiare questo: i luoghi della nostra storia. Solo quando avremo ripulito la muffa, rimesso in squadro le pareti, intonacato di nuovo, capiremo bene come procedere.
Fase due: studiare le ambientazioni. Ci aiuterà a sistemare piastrelle e sanitari.

3 pensieri su “Iniziare un libro è come progettare un bagno nuovo – fase due

  1. Mi sono letta la prima parte e ovviamente questa. Mi piace molto come stai spiegando facendo esempi con la costruzione del bagno nuovo, come iniziare un libro. Bella scelta hai fatto, mi piace veramente molto!!
    Ciao, Pat

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...