Morirò [un giorno]

pt_c130708.i

Una frase ovvia: “Morirò”.
Come quando il navigatore dice: “Svolta più avanti”. Se dobbiamo svoltare, è sempre più avanti: non potrebbe essere più indietro.
Allo stesso modo, se diciamo: “Un giorno morirò”, stiamo recitando un’ovvietà, una banalità. Continua a leggere “Morirò [un giorno]” →