È andare oltre – di Carlo Bramanti

152211143-9857b9f0-7c4e-4e77-b81d-1693087f3b5a

 

E’ andare oltre

la cosa più difficile.

Nel profondo degli altri

e di se stessi.

Oltre le mille barriere

negli anni costruite,

oltre il timore

di specchiarsi e di soffrire.

Le paure

rendono l’uomo

piccolo all’inverosimile.

E’ andare oltre

la cosa più difficile.

Oltre,

fino al sorriso del folle,

fino all’emarginazione,

fino al dolore palese,

fino alle tante mani tese.

C’è una sorta di ologramma

– è la gente,

se la tocchi svanisce –

c’è un’oasi

effimera e vocale.

Più in là,

negli occhi dell’anormalità

il deserto,

sconfinato e reale.

***

il manicomio
vuoto letto di foglie
grida silenzi

(haiku, costeggiando l’ex manicomio di siracusa)

(Carlo Bramanti)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...