Fobie. Antologia curata da Alessandro Greco

È in uscita da Ciesse edizioni l’antologia Fobie, curata da Alessandro greco, con la prefazione di Andrea Villani, che vi farà ridere delle vostre paure ma anche di quelle degli autori. Quindici penne appuntite e imbevute di sarcasmo, scrivono scivolando nel grottesco e nell’irriverente.

Le fobie trattate sono tra le più strane, dalla Caliginefobia di Gianluca Morozzi alla Hexakosioihexekontahexafobia della sottoscritta. Se volete saperne di più, tenete d’occhio il blog: ci sarà un’intervista doppia tra Morozzi e me in cui parleremo di Fobie e di chissà cos’altro. Seguiteci.

L’antologia si può acquistare online sul sito dell’editore, anche in ebook a soli 5,00 euro. La versione cartacea è già in prevendita. Non avete scuse.

Annunci

2 pensieri su “Fobie. Antologia curata da Alessandro Greco

  1. Ciao Morena,
    certo che soffrire di caliginefobia è davvero una bella rogna..! ; )

    invece per parlare della tua.. e mi rifiuto di copiare il nome, ma chi se li inventa? Se vai a cercare un pò di notizie in rete o altrove, ovviamente testi esoterici e via dicendo, scoprirai che l’associazione del 666 con la “Bestia” non è così certa, anzi, anche in questo caso potrebbe esserci una mistificazione della chiesa per alimentare il timor divino nei poveri mortali, nel senso cabalistico pare che significhi tutt’altro.
    Comunque riderci su mi pare un magnifico antidoto.

    ..e per chiosare: una gran bella bella donna che in qualche modo ha cambiato il mio modo di vedere le cose, (in un bel senso), ha il suo studio al numero 666 di una taluna via; un giorno le ho chiesto se questo avesse influito in qualche modo nella scelta dell’appartamento, lei ovviamente, e sorridendo, mi ha risposto: no, però mi divertiva..

    un caro saluto!

    Mi piace

    1. Ciao Luciano, la mia hexakosioeccetera è una fobia che ha radici antiche e, soprattutto, anche se non è vero l’abbinamento del numero magico con la Bestia, ma è basato su una leggenda, è molto reale per chi ne è succube. L’intento di chi ha scritto in questa antologia è di riderci sopra e di esorcizzare le paure.
      Di fatto io non soffro davvero della paura del 666. O sì? 😉
      grazie. un saluto

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...