Fasi per scrivere un libro – sesta

Abbiamo già superato molte fasi: l’ideala motivazionela conoscenzagli appunti e lo scoglio della scrittura del primo capitolo con scoperta della voce narrante, del punto di vista e dello stile.
Supponiamo che il primo capitolo ci sembri buono: ha delle cose da correggere, altre da sistemare, ma ci piace. Ci buttiamo quindi, nella scrittura del secondo capitolo e arriviamo a produrre in tutto una cinquantina di cartelle. Impressionante, vero? Se il materiale ci sembra ben fatto e se, anzi, lo troviamo fenomenale, dobbiamo fermarci subito. Ciò che ci serve a questo punto, e questa è una fase importante, sono dei Lettori. Senza un parere esterno non sappiamo davvero cosa stiamo facendo.
La scelta di questi Lettori* – più di uno certamente e se sono tre è ancora meglio – è molto delicata. Dobbiamo pensarci bene e valutare a chi chiedere l’onere (so che credete sia un onore) di leggere le nostre pagine e fornirci un aiuto. Come notate non ho scritto: fornirci un parere. Di sapere se il nostro romanzo sia ‘bello’ non ci interessa. Ciò che ci può davvere aiutare è qualcuno che ci mostri dove le cose non vanno, qualcuno che punti il dito e chieda: “Qui cosa vuoi dire?”

*Ho proposto tre lettori perché si suppone che questo sia il primo romanzo che scriviamo e ci serve avere un riscontro e tanti suggerimenti: ad esempio, io opterei per due donne e un uomo, e una delle due donne dovrebbe essere una Prof. Non sto scherzando: la Prof è eccellente per scovare qualsiasi errore di forma o di stile, e sa indicare dove la faccenda non fila. L’altra donna, o l’uomo, dovrebbe essere un’Artista, perché l’animo fantasioso aiuta molto. E serve il parere dei due sessi per evitare di incorrere in errori grossolani, tipo il pigiama o le mutande sbagliate. E poi, noi vorremmo essere letti dalle donne e dagli uomini, no?
Quindi ci dobbiamo sempre preoccupare di trovare tre lettori?
Dopo il primo romanzo, o libro di racconti, avremo affinato la tecnica e ci serviranno, si spera, meno suggerimenti e aiuti. Nel frattempo, forse, se siamo fortunati, avremo trovato una persona che legge ciò che scriviamo con lo stesso sentimento con cui legge ciò che scrive.
A questo punto ce ne basterà una sola.

alla prossima

Annunci

3 pensieri su “Fasi per scrivere un libro – sesta

  1. Non sono del tutto d’accordo su questo punto… la ricerca dei lettori è un’attività che può stravolgere il romanzo in modo inaspettato… so che è difficile resistere alla tentazione di cercare fuori da sé una voce critica, ma credo che si debba arrivare almeno alla fine del romanzo, per farlo… supponiamo che, come accade spesso, i tre lettori dicano tre cose opposte: cosa fare, in quel caso? A chi dare ascolto?
    Io, piuttosto, suggerirei un allontanamento da quello che si è scritto per un bel periodo – anche un mese, se serve – e poi rileggersi con la massima lucidità..
    Punti di vista! 😉

    Mi piace

    1. Caro Paolo, mi sono dimenticata di scrivere che non è necessario dare ascolto ai lettori 😉 del nostro romanzo in divenire. È sufficiente che le loro osservazioni ci facciano riflettere: anche se non accade subito ma, se hanno detto cose ‘vere’, prima o poi matureranno dentro di noi.
      Io credo che la prima volta che si scrive un romanzo di un certo impegno (non un racconto lungo ma una storia con una struttura più complessa) sia utile avere un confronto prima della fine della stesura. Si può ragionare e aggiustare il tiro.
      Poi, certamente, è augurabile quell’allontanamento che tu suggerisci e che io ho fatto in più riprese.

      Mi piace

  2. Sto leggendo “Il mestiere dello scrittore” di John Gardner. Dice che ogni scrittore deve fare i conti con un’amara verità: il fatto di essere solo. Poi insegnanti o editors possono dare dei consigli, ma secondo lui alla fine risulterebbero più sbagliati che giusti.
    Un libro da avere, a parer mio.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...