Più incipit per tutti – tiriamo le somme

Oggi e domani ci sarà una pausa nella pubblicazione dei racconti. Ne mancano ancora due: sono racconti ‘doppi’ e partono dall’incipit n.5 come da mia accorata richiesta (ringrazio di nuovo chi si è cimentato nel doppio lavoro e l’ha accolta). L’ultimo racconto si è aggiunto solo da qualche giorno ma lo accettiamo ugualmente perché è, appunto, doppio, e perché l’autore mi aveva scritto la sua intenzione da subito.
Se fosse stato il primo racconto non sarebbe stato in regola ma così lo è.

Seconda cosa: sono molto (in grassetto) contenta dei racconti ricevuti e della qualità dei testi.
Sono storie belle, piene di umanità e di vita, e la scrittura dei testi è degna compagna delle vicende narrate.
Vi ringrazio davvero per l’impegno e per la volontà. Pure per il coraggio.
Non è mai semplice esporsi a critiche. Non è facile neanche commentare ma anche qui siete stati bravi.
Credo, anzi, che i commenti siano opportuni e penso che ognuno di voi (noi) saprà trarne utili spunti.

Riassunto degli incipit scelti:

n.1 – due racconti
n.2 – cinque racconti
n.3 – un racconto
n.4 – cinque racconti
n.5 – cinque racconti

Lunedì e martedì avremo i racconti, mercoledì un’appendice di cui non svelo nulla, poi ci occuperemo del pdf della raccolta – con l’anticipo della (bella) copertina -, che avremo anche in formato ePub [noi, qui, si è sempre all’avanguardia, è bene che si sappia], che potrete leggere in spiaggia con il vostro eReader e di cui potrete vantarvi con i vicini d’ombrellone.
Appuntamento a domani, con l’elenco autori: potrete scoprire chi sono i vostri compagni di tastiera e visitare i loro blog. Chi trovasse errori nella propria bio è pregato di scrivermi alla solita mail [morenafantichiocciolagmailpuntocom] 

Annunci

14 pensieri su “Più incipit per tutti – tiriamo le somme

  1. (Riprendo dal mio ultimo commento sul post precedente):
    Si potrebbe ancora cambiare qualche piccola cosa prima del congelamento dei testi definitivi nella raccolta? Io credo che sulla base delle osservazioni di noi tutti ognuno potrebbe essersi reso conto di qualche “neo” nel proprio lavoro, e forse Morena, che ha già svolto un eccellente lavoro di editing non richiesto, potrebbe accettare ancora qualche limatura.
    Questo farebbe di questo gioco, il bello del quale è stato non aver vincitori nè vinti, anche una sorta di lavoro in qualche modo ancora più “collettivo” (e in fondo lo è già, grazie a Morena ideatrice degli incipit, non dimentichiamolo, oltre che editor).
    D’altronde è Morena stessa a dire che proprio dai nostri stessi commenti “ognuno di voi (noi) saprà trarne utili spunti”.
    Io credo che, a patto che le “ultime revisioni” possano giungere rapidamente alla padrona di casa, la cosa si possa fare. Naturalmente mi piacerebbe il parere di tutti, e la decisione finale non può che spettare a Morena.
    Al di là di questo non posso che associarmi a lei nel ribadire che anche a me è capitato raramente di vedere così tanta qualità in un gioco letterario da blog. Non spetterebbe a noi batterci da soli le mani, ma questa volta mi viene spontaneo farlo, dopo però aver ringraziato per prima Morena per come ha prima ideato (con i suoi incipit) il gioco, e poi per come lo ha condotto.

    Mi piace

  2. D’accordo con Carlo.
    Mille grazie a Morena. E grazie a tutti.
    P.S.
    Ieri ho comprato e letto d’un fiato buona parte del romanzo (nella nuova edizione) di Tommaso Pincio “Lo spazio sfinito” e sempre ieri ho visto per la seconda volta, nel giro di poche settimane, “Habemus papam” per apprezzarne ulteriori sfumature di bellezza.

    Mi piace

  3. Va bene. Mi arrendo alla maggioranza. In fondo mica abbiamo fretta per avere la nostra raccolta pronta da stampare, leggere e ammirare.
    Io direi così: giuratemi di creare il vostro file in Times New Roman, corpo 12, spaziatura singola, nessun rientro. Salvatelo in .rtf. Verificate i refusi, gli spazi nella punteggiatura e spedite entro il 21.
    Questa settimana sarò in giro (vedi post presentazione a Napoli) e quindi non avrò tempo.
    Comunque state connessi perché i post sono programmati e avrete da leggere.

    Grazie.
    Chi è a Napoli, naturalmente, sarà il benvenuto. Anche chi non lo è: fa ancora in tempo a muoversi.

    Mi piace

    1. Si, Gaetano. Andate a capo premendo invio, senza altre cose altrimenti devo ‘aggiustare’ ogni a capo. C’è chi usa il tab, chi lo spazio, e per formattare tutto in modo uguale mi serve un sacco di tempo (che ho già speso perché il file della raccolta l’ho già preparato).
      Quindi, se ognuno di voi mi manda un file perfetto, impegherò meno tempo a sostituire i racconti.
      Crepi il lupo (poverino, mi fa sempre pena dire così. mica mi ha fatto niente il lupo e poi mi viene sempre in mente quel personaggio dei cartoni, Lupo De Lupis, il lupo tanto buonino… che fine ha fatto?)

      Mi piace

  4. Grazie Grazie Grazie a Morena, per tutto. c è Chi l ha scritto molto meglio di me e non mi viene da aggiungere altro.
    Perdonate se non ho commentato sempre e tutti, ma come la Padrona di casa sa, ho una rogna e non sono potuta essere sempre presente.
    un applauso sincero a tutti, per il lavoro per l impegno e la voglia di divertirsi.
    Siamo Bravi! senza se e senza ma! 😉

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...