Tre per due – di Vincenzo Celli

Tre per due

ascolta,
si fa mattino

le cose si avvicinano
al momento di succedere

adesso
possiamo scegliere

tra essere buio
oppure luce

Vincenzo Celli

* il testo è un regalo di Vincenzo Celli che ringrazio. Foto Morena Fanti

Annunci

8 pensieri su “Tre per due – di Vincenzo Celli

  1. ciao Stefano, grazie per gli apprezzamenti.
    Sono venuto a vedere la tua mostra Eidolon,
    ma non c’è stata occasione per parlarne…
    speriamo dopo le feste. Invece per Bagnacavallo
    non ci sono riuscito. Alla prossima e buone feste
    anche a voi 🙂
    vincenzo

    Mi piace

  2. Leggo, ascolto questi versi di Vincenzo Celli e, anche in questo caso, penso al termine tedesco “Besinnlichkeit”, la cui traduzione italiana (meditazione, raccoglimento) copre solo parte della gamma espressiva. Questi versi, come ben scrive Ketti, predispongono alla “Besinnlichkeit”

    Mi piace

  3. Sono appena tornato dal mercato a Pesaro,
    stamattina c’erano -7 gradi 🙂
    ero infredolito, ma le vostre parole
    mi hanno scaldato il cuore.
    grazie a tutti,
    vincenzo

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...