Vorrei essere vecchia – in tre lingue

Vorrei essere vecchia

senza lampi negli occhi
senza sogni nei capelli
il passo stanco
di chi non attende più
e il viso
incolore
nel buio della sera
i gatti nel cortile
e pantofole rotte
ai piedi
tu nei ricordi
e il cuore
come un grumo
nel petto vuoto.

Vorrei essere vecchia
e non attendere più.

(3 novembre 2005)

Ripropongo Vorrei essere vecchia, già postata su questo blog, perché oltre alla versione in siciliano di Marco Scalabrino, ora ha anche una versione in tedesco di Anna Maria Curci:

Ich möchte alt sein

ohne Blitze in den Augen
ohne Träume in den Haaren
mit dem langsamen Schritt
von dem, der nicht mehr wartet
farblos
ist das Gesicht
im Dunkel des Abends
die Katzen auf dem Hof
und kaputte Pantoffeln
an den Füßen
du in den Erinnerungen
und das Herz
wie ein Klumpen
in der leeren Brust

Ich möchte alt sein
und nicht mehr warten.

Qui potete ascoltare la versione in italiano e in tedesco

Vorrei raccogliere altre versioni di questo testo. Credo abbia un senso che si presta a essere accolto da molti linguaggi. Chi volesse regalarmi una traduzione in altre lingue mi farà un regalo

Annunci

3 pensieri su “Vorrei essere vecchia – in tre lingue

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...