Scrivendo – 3 [tra racconto e romanzo]

Qual è la differenza sostanziale tra il racconto e il romanzo?
Di differenze ce ne sono più di una, ma è opportuno focalizzare l’attenzione su quelle determinanti.
È evidente che se mi trovo di fronte un testo di ottanta pagine sarà difficile chiamarlo ‘racconto’; stessa cosa se mi trovo davanti un testo di trenta pagine: non posso chiamarlo romanzo. Anche se le ottanta pagine, troppo sviluppate per un racconto, sarebbero forse poco trattate per essere un romanzo.
Ma ora non occupiamoci della lunghezza dei nostri testi. Penso sia meglio parlare della vera discriminante, che è l’IDEA. Continua a leggere “Scrivendo – 3 [tra racconto e romanzo]” →