La trama della Vita

Ieri ho scritto di fili intrecciati in una mail e poco fa, alla richiesta di Margueritex: “regalami una frase”, ho risposto: Sono i fili intrecciati a dare spessore alla trama della Vita.
Su questo argomento vorrei scrivere alcune riflessioni, ma non è il momento giusto. Per scrivere serve tranquillità e questi giorni per me sono ‘agitati’.
Quindi, rimando a momenti più propizi. Intanto potete commentare se ne avete voglia e farci conoscere il vostro pensiero.
Io aspetto il sette gennaio.
 

In questi giorni lavoro poco ma penso molto (spero che conti lo stesso). Sto pensando molto al mio romanzone e ai personaggi che lo abitano. Credo che questo romanzo sarà unico, una cosa simile non la scriverò mai più [naturalmente questa frase che ho appena scritto, è un’ovvietà: nessun testo sarà mai come un altro. Ciò che volevo dire era che la costruzione di questo romanzo rimarrà per me unica. Tutti gli altri saranno diversi].
Vabbè, non fate caso a ciò che scrivo: è l’effetto “feste”. Poi ritornerò me stessa (e quindi? suonata come prima?) 😉

Per chi volesse aggiungere una frase nel post di Margueritex: ecco il link

Annunci

4 pensieri su “La trama della Vita

  1. E’ verisso, Morena, noi siamo il frutto di esperienze, incontri, interconnessioni e, sopratutto, siamo frutto dell’amore che abbiamo avuto modo di incontrare nella nostra vita.
    Oggi in tv ho sentito una donna dire: “L’amore nasce per predisposizione naturale, ma l’amore si può imparare”; é stata una rivelazione: all’improvviso ho capito il perché di certe aridità, di certe chiusure, di certi comportamenti difficili da comprendere…

    Mi piace

  2. Morena, con me stai usando l’artiglieria pesante delle emozioni, dei sentimenti ;-)! Ti ringrazio per la segnalazione, ho fatto immediatamente visita a maggie. Ora non ridere, perché qui ascolti un audio un po’ pomposo e rigido della mia risposta alla tua mail di ieri:
    [audio src="http://muttercourage.podspot.de/files/trame.mp3" /]
    Un grazie goffo, ma sincero

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...