Cerco e cedo regali

Lo scorso anno, senza nessuna premeditazione, feci una “rassegna natalizia”, inserendo nel blog i racconti, le poesie, i video musicali e altre cose che mi erano arrivate in regalo.
L’iniziativa è piaciuta, perciò quest’anno replico, in attesa di gennaio, mese in cui inizierò delle nuove rubriche (forse) e ci metteremo (io, soprattutto) a lavorare sul serio, che qui stiamo un po’ a pettinar le bambole, eh!

Quindi, tutto questo discorso per dirvi di “stare accorti” per non perdervi i regali che dividerò con voi. In mezzo ci sarà anche qualcosa di mio, una favola scritta nel 2004, dopo la tragedia dello tsunami (ma questa è una storia lunga) e ora rivisitata perché l’incipit era fornito da un altro blogger.
La favola non si presta ad essere pubblicata in un libro per bambini e quindi la regalo al mio blog 😉
Chi vuole mandarmi racconti, poesie (anche di poeti classici. Sarà una riscoperta per tutti noi), foto, immagini, e altro che la fantasia suggerisce, è il benvenuto. Naturalmente se sono testi e immagini a tema natalizio è meglio, ma sono regali anche gli altri. Posterò per primi  i testi non ‘a tema’ e poi proseguirò con quelli più ‘natalizi’. Inizierò il 15 con un racconto di Barabba Marlin. Poi il 17 ci sarà un’iniziativa speciale di un altro blogger che rilancerò qui da me e proseguiremo con tutto ciò che mi spedirete.
Al vostro buon cuore

 

9 pensieri su “Cerco e cedo regali

  1. Grazie Maggie! Ho fatto sparire io il tuo commento (per non rovinare la sorpresa).
    Bellissimo testo. L’ho già messo da parte.

    Mandatemi i testi in mail per favore. Poi farò i post e apriremo insieme i regali 😉

  2. Tra una bambola e l’altra – nobile occupazione anche quella di pettinare le bambole :-)) – plaudo alla tua fucina di idee, Morena cara. Prendo alla lettera il tuo “state accorti” (“state in campana” qui a Roma o il triplice “Seid bereit” che in Goodbye Lenin ricorda il motto dell’ organizzazione giovanile nella RDT) e ti ringrazio per le belle sorprese che da te non mancano mai.

  3. Ma che bello Morena,
    vedo che sei proprio un’amante del Natale. Bene questo è il mio regalo…se qualcuno ha qualche richiesta venite a trovarmi, come sempre farò del mio meglio per soddisfarvi!
    Ci vediamo senza dubbio il 25!

    1. Oh, beh, era ora che tu mi facessi visita, Babbo Natale!
      Con tutto quello che faccio per pubblicizzare il tuo nome e il tuo lavoro, mi aspetto regali grandiosi da te 😉
      Non avanzo pretese-Scegli pure tu. So che sceglierai con cura e cercherai di farmi felice- Grazie

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...