Ventiseiesima lezione con esempio

 Ieri abbiamo concluso il primo quarto delle nostre lezioni e oggi siamo alla ventiseiesima lezione, in cui Radames spiega come affrontare “il confine diafano fra realtĂ  e fantasia”.

Ecco l’esercizio proposto:

Immaginate di raccontare la spesa al supermercato di una signora con il figlio di due anni, carica sul carrello un pacco di biscotti, prende il sale, saluta un’amica, la fate poi arrivare alla cassa, esce e trova il suo ex marito che l’aveva lasciata andandosene con un’altra, vanno a prendere un caffè, lui gioca con suo figlio che non vedeva da circa un anno, parlano, ridono, lei piange, si abbracciano. Poi, d’improvviso tornate con la scena al momento in cui lei salutava l’amica dentro il supermercato. Sì, avete capito bene, tutto il resto era soltanto nella testa della donna, era un sogno, una fantasia mentre faceva la spesa. Il lettore lo scopre alla fine, nel momento in cui si torna alla scena che era stata giĂ  presentata. Continua a leggere “Ventiseiesima lezione con esempio” →