Sarò breve – diciannovesima lezione

cassetta_fragole2

[io] Oggi mi sembra che gli spunti di riflessione siano densi e abbondanti. Credo che su queste lezioni si dovrebbe (potrebbe) ragionare molto di più. se fossimo davvero in un’aula non sarebbe male. Credo che oggi salteremmo la ricreazione.

[Radames] come puoi intuire, chi legge il mio blog ha diverse esperienze: taluni scrivono da tempo, altri sono davvero alle prime armi. Cerco di essere non troppo banale per i primi (a volte temo di esserlo), e non troppo difficile per i secondi.
La scelta stilistica dell’autore è uno degli argomenti che più mi appassiona da tempo, forse perché osservavo a 16 anni come scriveva Gabriele D’Annunzio (colmando fogli confusi di note e idee che allora mi sembravano geniali, oggi sorrido guardandole…), e ieri sera facevo lo stesso con Simenon.
L’aula che io ho in mente si presenta così: io seduto e tutti quelli che hanno seguito le lezioni per 100 giorni a spiegare in piedi, e penso: “Allora vedi che hanno capito che cosa intendevo dire?”

[io] il fatto è che molte cose le sapevo, alcune le intuivo e altre le applicavo senza saperle.
alcune, poi, mi sembrano nuove, forse perché non avevo ancora ‘ragionato’ su certi aspetti.
il punto vero, però, la bellezza di queste lezioni, è l’acquisire consapevolezza.
questo mi sembra molto importante.
mi piace l’aula che prospetti. tu seduto ad ascoltare i nostri (miei, che degli altri non mi permetto di dire) vaneggiamenti.
******

Questi sono alcuni dei commenti al post di oggi: la diciannovesima lezione che vi consiglio di leggere con calma. E attendo la lezione di domani per capire ancora meglio.

E poi c’è l’intervista allo scrittore: oggi tocca a Giuseppe Lupo. Queste interviste sono molto interessanti. La voce degli scrittori quando parlano del loro rapporto con la scrittura è molto illuminante mi pare. a volte è pure luminosa.

Cosa c’entrano le fragole della foto? Prima o poi lo dirò. Forse.
Oggi avevo promesso la brevità. E poi sto scrivendo.

… dimenticavo: un post interessante sui personaggi seriali, da non confondere con gli altrettanto seriali killer 😉

8 pensieri su “Sarò breve – diciannovesima lezione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.