Ieri sera – presentazione Orfana di mia figlia

p1090177

Adriana Di Salvo e Morena Fanti- Biblioteca Casa Bondi, Castenaso (BO)
[Ringrazio Milvia Comastri per la foto che rispecchia l’atmosfera della serata]

Si è concluso ieri sera il ciclo di tre serate dedicate alla Vita e alle sue storie, alla Biblioteca Casa Bondi di Castenaso (BO).
Ieri sera si presentava il mio libro Orfana di mia figlia, come già annunciato anche su questo blog. Poteva sembrare strano presentare un libro in cui si parla di morte in un ciclo dedicato alla Vita ma alla fine della serata credo che questa ‘stranezza’ non sia stata tale per nessuno.
E’ stata per me una bellissima serata. Tanti amici presenti, alcuni molto a sorpresa, e un clima sereno e molto partecipe. Non scrivo altro per lasciare spazio a chi vorrà aggiungere qualcosa.
Magari aggiungo qualcosa in seguito.

Intanto grazie a tutti gli intervenuti. E grazie alla Dott.ssa Adriana Di Salvo, che mi ha presentata in modo egregio, e  a Milvia, un altro regalo del web, della sua partecipazione e delle foto.
*****
29 marzo 2009 – ho fatto bene a non scrivere troppe cose in questo post. Per me l’ha fatto egregiamente Milvia in questo post

30 marzo 2009 – un altro post. Stefania Ferrini, anche lei presente a Castenaso il 26 marzo, dedica un post al libro Orfana di mia figlia.

Anche questi post sono riportati nella pagina dedicata al libro, in cui tengo traccia di tutto. Se qualcuno trova altre cose in rete sul mio libro me lo faccia sapere. Aggiornerò subito. Grazie

11 pensieri su “Ieri sera – presentazione Orfana di mia figlia

  1. ah, ecco, Stefania, il tuo commento era finito nello spam, per via del link.
    l’ho trovato solo ora. così ho capito dal riferimento alle domande.
    Ho messo il link al post.
    Grazie davvero.
    Mi fa piacere essere compresa. Le tue domande sono stimolanti e ‘acute’.
    un abbraccio di nuovo. m.

    "Mi piace"

  2. Ciao Morena cara:)
    La foto è bellerrima e ci credo che sia stata una bella serata anche se presumo che gli argomenti trattati non fossero dei più semplici e leggeri.
    Ti abbraccio, a presto
    S.

    "Mi piace"

  3. grazie a Lei, Carlo, per aver partecipato alla serata. Affrontare certi argomenti tanto dolorosi non è difficile solo per chi ne parla ma anche per chi ascolta e partecipa, e farlo con serenità è già un buon traguardo, o punto di partenza,come preferisco dire.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.