La cucina gialla – sette

La cucina gialla
Sette

(prosegue da domenica)

Quando Chiara e Marco rientrarono, lo trovarono con la testa sul tavolo, dove c’era anche un bicchiere vuoto. Chiara lo prese e l’annusò:
“Acqua…” poi andò ad aprire la finestra, mentre Marco svegliava Alessandro.
“Ale, su, sveglia. Cos’hai combinato? Stai male?”
Sorpreso dalla brusca sveglia e dal fatto di trovarsi in cucina, Alessandro non seppe che rispondere, poi, il sorriso di Chiara e gli occhi comprensivi di Marco, lo spinsero a parlare e a raccontare di Annalisa con gli occhi come stelle, che guardava Luciano con il viso alla Raoul Bova. La disperazione di Alessandro colpì Chiara, che si dichiarò pronta a svegliare subito Annalisa per parlarle. I due ragazzi dovettero tenerla per impedirglielo e lei si fece convincere a malincuore. Continua a leggere “La cucina gialla – sette” →